Notti di musica ai templi

I concerti serali nell'aria archeologica di Paestum

Dal 13 luglio fino al 24 agosto, all’interno della splendida cornice dell’area archeologica di Paestum, ripartono ogni venerdì i concerti serali.

Grandi artisti per sette serate dedicate alla musica classica, jazz, napoletana e al balletto.

Aurelio Bertucci e Gabriel Zuchtriegel, Brad Mehldau Jeff Ballard e Larry Grenadiere, il Balletto del Sud, Incanto Quartet e Venere Ensemble, Peppe Barra, Kelly Joyce, Davide Cavuti, Letizia Onorati, Paolo Di Sabatino Trio, questi i grandi protagonisti.

I concerti si terranno nei pressi del più antico dei tre templi di Paestum, chiamato “Basilica”.

L’iniziativa è stata ribattezzata “Heraia”, in onore della dea Hera protettrice della città che i greci chiamarono Poseidonia.

I concerti inizieranno ogni venerdì alle ore 21.00, la prenotazione è obbligatoria.

Al LINK  il sito dedicato all’evento dove è possibile prenotarsi. 

 

IL PROGRAMMA 

 

Venerdì 13 luglio “Piranesi a Paestum": il suono dell’architettura” con Aurelio BERTUCCI e Gabriel ZUCHTRIEGEL concerto per pianoforte e violoncello;

Giovedì 19 luglio “BRAD MEHLDAU TRIO” concerto jazz in collaborazione con Festival Angeli Musicanti;

Venerdì 27 luglio “Le quattro stagioni” con la compagnia “IL BALLETTO DEL SUD” – coreografie di Fredy Franzutti e 20 danzatori con orchestra dal vivo Hungarian International Orchestra;

Venerdì 3 agosto “L’incanto di Venere” con INCANTO QUARTET e VENERE ENSEMBLE;

Venerdì 10 agosto “…e cammina cammina” Peppe BARRA IN CONCERTO con Paolo Del Vecchio chitarra-mandolino, Luca Urciuolo, pianoforte-fisarmonica, Ivan Lacagnina percussioni, Sasà Pelosi basso, Giorgio Mellone violoncello;

Venerdì 17 agosto “KELLY JOYCE IN JAZZ MON AMOUR” con Maurizio ROLLI al basso, Teo CIAVARELLA al pianoforte e Massimo MANZI alla batteria;

Venerdì 24 agosto IN ANTEPRIMA NAZIONALE “PARIS CINEMA TANGO” con la partecipazione della cantante Letizia ONORATI e con il Paolo DI SABATINO TRIO e David CAVUTI.

 

Heraia rappresenta un contenitore culturale importante per la città, un evento reso unico dal posto che lo ospita.

 

L'hotel San Luca, situato in una posizione strategica per raggiungere facilmente diverse mete turistiche, è il posto ideale dal quale cominciare un weekend all'insegna di buona musica sotto il magnifico cielo dei templi di Paestum. 

Immagine: Notti di musica ai templi
indietro
precedente successivo